Anno XXXVIII-XLII (2015-2019)

  • Fabio Bettoni, Il presidente dell’Accademia Fulginia a chi legge, p. VII
  • Giulio Ciampoltrini, Jacopa Trinci. Sepolture femminili nella chiesa di Santa Lucia del complesso conventuale di San Francesco a Lucca, p.1
  • Jean-Baptiste Delzant, La chapelle peinte par Ottaviano Nelli dans les demeures de Corrado III Trinci (1424): piété familiale, dévotion civique et mise en scène politique, p.17
  • Maria Biviglia, Federica Romani, Un documento per Tanza Orsini moglie di Corrado III Trinci, p. 55
  • Elena Laureti, La “strage” di Nocera nell’Umbria del 1421 in una rivisitazione accademica dalla Fulginia del 1816, p. 63
  • Lucia Bertoglio, Testamento di Palma, moglie di ser Pasquale da Rasiglia, p. 81
  • Silvestro Nessi, L’iscrizione solenne del Duomo di Foligno, p. 87
  • Mario Sensi, Nicola Ciola, Croci e crocifissi. Una lettura storico-teologica, p. 101
  • Giordana Benazzi, La prima committenza francescana tra Assisi e Foligno, p. 115
  • Elvio Lunghi, Donne sotto la Croce, p. 131
  • Luigi Sensi, Baptista Hispellas: aggiunte, p. 147
  • Stefano Bordoni, Ceramica da cucina medievale nel Palazzo Lucarini di Trevi, p. 165
  • Simone Cerquiglini, Il culto e la chiesa di San Nicolò a Matigge, Trevi. Una tradizione che va tutelata, p. 187
  • Fortunato Frezza, Faloci Pulignani e la Bolla smarrita ovvero Foligno città dei Papi, p. 205
  • Emanuela Cecconelli, Veruska Picchiarelli, Artisti umbri e marchigiani nel territorio di Sellano. Nuove acquisizioni dal maestro di Gaglianvecchio a Simone De Magistris e Michelangelo Braidi, p. 221
  • Gabriele Metelli, I Farnese e Foligno nel Cinquecento, p. 247
  • Gabriele Metelli, I mercanti spoletini alla fiera di Foligno nel Cinquecento, p. 265
  • Bruno Marinelli, Villa La Paurosa a San Giovanni Profiamma (Foligno), p. 273
  • Benedetta Ricci , Sulle tracce di Giuseppe Milani, stuccatore da Sant’Eraclio (Foligno), p. 295
  • Bruno Marinelli, Crispoldo Laurentini, un pittore di secondo piano nell’Ottocento folignate, p. 315
  • Adriano Tini Brunozzi, Appunti sulla toponomastica spellana 2. Sezione di Prato, p. 329
  • Francesca Manini , I Laureati: una famiglia gentilizia marchigiana a Foligno, p. 351
  • Pierfilippo Saviotti, I Promessi Sposi in Umbria. Foligno e il torchio per la stampa del capolavoro manzoniano, p. 373
  • Mario Timio, La Caserma Gonzaga e la città di Foligno: un connubio felice nei tempi, p. 387
  • Alessandro Pagliacci, I mutilati e invalidi di guerra in Foligno a 100 anni dalla Fondazione dell’A.N.M.I.G. (1917-2017), p. 395

Giornate di studio e convegni

  • Fabio Bettoni, Roberto Nesci, Scienziati folignati e umbri. Paolo Maffei: uno scienziato da Foligno alle Galassie. Foligno Palazzo Trinci, 28 febbraio 2015, p. 417
  • INTITOLAZIONE DELLA BIBLIOTECA DEL LICEO CLASSICO DI FOLIGNO A “GIOVANNI LAZZARONI”, p. 449
    • Fabio Bettoni, Ricordo di Giovanni Lazzaroni, p. 451
    • Marta Gaburri, La biblioteca “Giovanni Lazzaroni”, p.461
  • Elena Laureti, Convegno Internazionale su Federico Frezzi e il Quadriregio (2017), p. 467
  • MONS. GIOVANNI BENEDETTI DA TEOLOGO A VESCOVO DI FOLIGNO (1976-1992), DA MAESTRO A PASTORE (Foligno, Palazzo Trinci, 11 marzo 2017), p. 471
    • Luca Lepri, Giovanni Benedetti teologo, p. 473
    • Antonio Buoncristiani , Benedetti, Pastore, p. 479
  • Rita Fanelli Marini, Storia sacralità arte natura nella Valle del Menotre. Una intensa Giornata di Studio, p. 491
  • Maurizio Coccia, La VII Giornata degli assetti fondiarî collettivi umbri (Colfiorito di Foligno, 9 settembre 2017), p. 499

Schede

  • Silvestro Nessi, Considerazioni sulla Basilica di San Concordio a Spoleto, p. 525
  • Gabriele Metelli, I Maestri Comacini a Foligno, p. 533
  • Laura Lalli, Il Rationale divinorum officiorum della Biblioteca Apostolica Vaticana appartenuto a Benedetto Urbani, p. 539
  • Gabriele Metelli, L’incendio della Zecca di Foligno, p. 543
  • Gabriele Metelli, Il patto di guarigione a Foligno tra Cinque e Seicento, p. 547
  • Arianna De Simone, Il Maestro di Serrone: novità iconografiche e possibili contatti romani, p. 555
  • Bruno Marinelli, Ancora un inedito organo “Galligari”, p. 569
  • Piero Lai, Da Foligno a Parigi: Vue de la place et de l’église de Foligno (1841) di Edmond du Sommerard, p. 575
  • Carlo Vernelli, Ottaviano Ottaviani a Morro d’Alba, p. 581
  • Piero Lai, Foligno a teatro in una caricatura di Alfa, p. 599
  • Paola Buttaro, Con i libri al fronte: Pietro Mancia, p. 605

Restauri

  • Luigi Sensi, Manoscritti degli Archivi di San Lorenzo e di Santa Maria Maggiore di Spello, p. 613
  • Carlo Roberto Petrini, La facciata dipinta dell’Ospizio di Sant’Emiliano in Trevi, p. 629
  • Fortunato Frezza, Una sola parola in diverse lingue: la Poliglotta di Spello, p. 635
  • SPELLO: IL “CASTELLO”
    • Luigi Sensi, Il “Castello”, p. 647
    • Marcella Cresti, Torre Quadrata di San Severino, p. 667

Recensioni e segnalazioni

  • Stefania Maroni, Renzo Marconi, La Rocca di Gualdo Cattaneo, una bellissima e fortissima construttione, p. 679
  • Gianfranco Paci, Ivan Rainini, Archeologia di frontiera. Antichità romane nel Medioevo marchigiano fra i Sibillini e l’Altopiano plestino, p. 681
  • Fortunato Frezza, La Madonna del Pianto. III Centenario dell’Incoronazione, p. 686
  • Bibliografia angelana. Scritti di Sergio Andreoli (2013-2017), p. 690

Ricordi

  • Romano Maria Levante, Luciano Radi. Protagonista e testimone del nostro tempo, p. 697
  • DON MARIO SENSI
    • Fabio Bettoni, Mario Sensi e l’Accademia Fulginia di Foligno. Intervento commemorativo di Fabio Bettoni, vicepresidente dell’Accademia Fulginia, p. 709
    • Dante Cesarini, Vita di Seminario di Mario Sensi, p. 723
    • Fortunato Frezza, Pietas et Civitas. Ricordo di don Mario Sensi, prete storico della Chiesa, della pietà popolare e della religione civica, p. 729
  • Mario Roncetti, Lodovico Scaramucci (1923-2015), p.777
  • Denio D’Ingecco, In memoria di Leonello Radi (1930-2017), p. 783
  • GIUSEPPE MANCINI
    • Angelo Mancini, Ricordo di Giuseppe Mancini (1915-2017), p. 787
    • Luciano Cicioni, Un ricordo di Giuseppe Mancini, p. 793
  • PADRE CARLO LONGO OP
    • Alberto Viganò op, Carlo Longo, un domenicano e un autore fecondo, p. 797
    • Elena Laureti, Carlo Longo, un mèntore e un amico, p. 799
    • Maurizio Coccia, Bibliografia degli Scritti di Carlo Longo, p. 805
  • Ricordo di Ariodante Picuti (1924-2017), p. 811
  • Maurizio Coccia, Antonio Calistri. La vita, la scuola, Dante e Leopardi, p. 815

Immagini dell’indice